Caro cliente, stiamo lavorando per migliorare l'esperienza d'acquisto e la nostra offerta prodotti

La vendita online dei nostri prodotti è momentaneamente sospesa, ma puoi sempre effettuare qualunque richiesta nelle seguenti modalità:

Telefono: +39 349 06 83 606

Email: info@mabonfoodsrl.com

Grazie! a presto, con importanti novità!

Sicilia & Tradizione

Selinunte - Parco Archeologico

Il Parco Archeologico di Selinunte ha un'estensione di circa 40 ettari ed è divisibile nelle seguenti aree:
La collina Gàggera con il santuario della Malophòros, l'acropoli con templi e fortificazioni, la collina Manuzza con l'abitato antico, la collina orientale con altri templi, le necropoli.
L'Acropoli è un altopiano calcareo che a Sud è a strapiombo sul mare, mentre a Nord si restringe fino a m 140. L'insediamento, di forma grossomodo trapezoidale, fu ampliato verso Nord alla fine del VI secolo a.C. con un formidabile muraglione a gradini (h. m 11 ca.), e circondato da mura – più volte restaurate. Presso l'ingresso all'acropoli vi è la cd. Torre di Polluce che fu costruita nel XVI secolo contro i corsari, sui resti di una torre o faro antico.

 

Selinunte - Parco Archeologico, articoli su Sicilia e tradizioni siciliane

Selinunte - Parco Archeologico, tradizioni siciliane, approfondimenti

Realizzazione sito web Synthetic Lab